Print this Pagina

Trattamento e Imbiancatura Antimuffa

 

Che cosa è la Muffa 

Le muffe sono funghi pluricellulari che si moltiplicano negli ambienti caldo-umidi e creano delle patine sulle superfici di muri e soffitti, la muffa si riproduce attraverso le spore.

Le spore della muffa formatasi all’interno della casa possono creare problemi alla salute quando inalate. Alcune di queste spore  causano potenti allergie (in quanto allergeni). Le spore di alcuni funghi rilasciano inoltre potenti tossine nei polmoni, causando talvolta infiammazioni e lesioni polmonari specie nei bambini.

Causa della Formazione di Muffe alle Pareti 

La causa principale che porta la formazione della muffa sui muri di casa è un eccesso di umidità nell’ambiente e ad una sua scarsa ventilazione. L’umidità può essere causata da “umidità di risalita”  nei locali posti al piano terra o per il processo di “condensazione“.
Che cosa è la condensazione?
L’aria contiene acqua sotto forma di vapore, la cui origine è riconducibile all’evaporazione: la respirazione umana (4 individui all’interno di una casa producono mediamente11 litri di vapore acqueo al giorno), i lavori casalinghi, le docce,  le evaporazioni della cucina, ecc.
L’aria possiede una percentuale di vapore acqueo chiamata “umidità relativa”.  A secondo della temperatura della casa l’aria non può contenere più di una certa quantità d’acqua, questa è più limitata quanto più bassa è la temperatura.
La condensazione è la trasformazione in acqua di una parte del vapore contenuto nell’aria. Quando la temperatura si abbassa, l’aria si condenserà.
La condensa, e di conseguenza la formazione delle muffe, si manifestano  in inverno, in particolare, sulle pareti più fredde dell’edificio esposte a nord e negli angoli tra muro e soffitto dove l’isolamento termico con l’esterno è minore. In questo ultimo caso si parla di ”ponti termici”, maggiormente presenti nelle case di nuova costruzione.

Prevenire la muffa: l’isolamento termico a cappotto

Il modo più efficace per far diminuire la crescita della muffa sui muri di casa è quello di deumidificare l’ambiente oppure di isolare questi muri, in modo tale che non si formi la condensa.

I muri possono essere isolati sia internamente che esternamente con dei pannelli in polisterolo; in questi casi parliamo di “isolamento termico a cappotto”. Con questo tipo di intervento, Styldecor imbiancature, garantisce la risoluzione definitiva al problema della formazione della condensa e della muffa, soprattutto per quanto riguarda le case di nuova costruzione. Con questo tipo coibentazione andremo a “separarci” definitivamente dal problema direttamente la dove si presenta.

Eliminare la muffa: Trattamento e Pittura Antimuffa

Nel caso di abitazioni di vecchia costruzione, dove la formazione della muffa non è causata dai “ponti termici” o nel caso che non possiamo affrontare economicamente lavori di coibentazione termica, bisogna ricorrere ad un buon trattamento antimuffa al fine di eliminare e prevenire nel tempo la formazione della muffa.

Il ciclo antimuffa proposto da Stildecor comprende:

- Lavaggio totale o parziale (a secondo dei casi) dei muri di casa con disinfettanti specifici per muffe. Grazie alla rapida azione di questi prodotti “biocidi”, si eliminano muschi, batteri e funghi già presenti nei pori dei muri.

- Due mani di tinteggiatura con idropittura speciale antimuffa, lavabile, traspirante e idroreppellente. Nel caso di muffe consigliamo sempre prodotti di qualità  in modo tale che il lavoro sia durabile nel tempo. Il binomio traspirabilità/lavabilità  consente di mantenere le pareti pulite mediante normali lavaggi o con disinfettanti specifici, inoltre, la traspirabilità annulla o attenua i fenomeni di condensa, consentendo al vapore acqueo di uscire dai locali.

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.imbianchino-pisa.it/trattamento-antimuffa