Print this Pagina

stucco veneziano
 

Stucco Veneziano o Marmorino

 

Il marmorino o “stucco veneziano” è un intonaco lucido spatolato a base di grassello di calce, polvere di marmo e pigmenti naturali.

Il marmorino impiegato per le finiture degli edifici era conosciuto già al tempo dei Romani come “encausto”. Dalla fine del Quattrocento si realizzeranno tutta una serie di costruzioni che riprenderanno l’architettura romana, in particolare  questa elegante finitura caratterizzerà l’architettura veneziana del rinascimento (“marmorino veneziano“).

Lo stucco veneziano è il principale artefice delle decorazioni che si trovano nei più importanti Palazzi Italiani. E’ un arte antica rivalutata e adeguata alle nuove tecniche di lavorazioni.

Si presenta come  finitura elegante e lucida, con movimenti di colore che si accentuano nelle tonalità più intense ottenuti dalla tecnica dello spatolato.

Il marmorino, essendo un intonaco naturale a base di carbonato di calcio, è altamente traspirante, permette alla muratura di mantenersi asciutta e di svolgere così la sua funzione di protezione termica dell’edificio.

Per la realizzazione dello Stucco Veneziano ci avvaliamo di prodotti di alta qualità, in particolare di “Spatola Stucchi” di Giorgio Graesan.

Prima di lavorare il marmorino è necessaria un’acccurata preparazione delle pareti che comprende una mano di apposito primer naturale della “Spatola stucchi”. Successivamente lo stucco veneziano viene realizzato in tre mani. E’ possibile inoltre applicare un apposita cera per lucidare ulteriormente la finitura.

 

 

Permanent link to this article: http://www.imbianchino-pisa.it/stucco-veneziano-marmorino