Print this Pagina

imbiancature2_0004

 

Rivestimenti riempitivi

Il rivestimento riempitivo indica tutte quelle tinteggiature che hanno uno spessore superiore a quello ottenuto con il normale utilizzo delle varie pitture. Questa tinteggiatura differisce in base alla “granulometria”, ossia dallo spessore del rivestimento finale che può andare da 1 a 2 mm. 

Oltre al grande pregio estetico, queste pitture dall’ottimo potere riempitivo sono particolarmente idonee per regolarizzare e rifinire le superfici murali irregolari nonché di coprire le microcavillature presenti nelle facciate.

Sono rivestimenti indicate per il restauro dei centri storici e per edifici di pregio.

Oltre alla diversa granulometria, questo rivestimento differisce in base alle resine di cui è composto, infatti, esistano sul mercato prodotti al quarzo, ai silicati, ai silossani e alla calce.

 

Permanent link to this article: http://www.imbianchino-pisa.it/rivestimenti